Media Presence System

The Heart of your Conference Room –
State of the Art Technology. Excellent Design. 100% Customized.

Telepresence System MPE 270

"Progettare questi dettagli invisibili, queste innovative raffinatezze tecniche: questo è ciò che rende il mio lavoro così attraente."

Thomas Aicheler
Capo progetto per la costruzione dei sistemi, DEKOM AG


  • sistema di videoconferenza completamente integrato
  • uno o due schermi NEC da 70”
  • rack da 19” con accesso frontale
  • integrazione con iPad per il controllo
  • pannello di vetro che funge da altoparlante a onde convogliate, con incavi per telecamere
  • suono di alta qualità per il parlato e la riproduzione hifi tramite processore di segnale digitale
  • matrice di segnale per segnali video e audio digitali e analogici
  • circolazione dell’aria integrata


Scaricate la scheda tecnica MPS 170/270
Guardate l’eMag MPE/MPS


Sistema di videoconferenza



Potete trovare una panoramica degli attuali sistemi di videoconferenza nella nostra sezione dedicata alle soluzioni di videoconferenza. 


Processore di segnale digitale



Tutti i segnali audio mono e stereo sono gestiti da un processore di segnale digitale, che regola il volume se necessario. Il sistema audio è regolato sull’acustica della sala dal processore di segnale digitale. Anche i soppressori di feedback e i cancellatori dell’eco possono essere incorporati nella programmazione.


Superfici e rivestimenti



Superfici perfette e rivestimenti assolutamente impeccabili incarnano il MEDIA PRESENCE ENVIRONMENT - vincitore del premio iF product design 2012. Non ci accontenteremo di meno.


Monitor

Due monitor full HD da 70” integrati a scomparsa visualizzano in modo ottimale la presentazione e l’altra estremità della videoconferenza. Il numero e le dimensioni dei monitor sono a vostra scelta. La versione standard MPS 270 prevede due monitor da 70” ad alta risoluzione che possono visualizzare tutte le trasmissioni a singola e doppia tecnologia. Con l’MPS 170, il MEDIA PRESENCE SYSTEM è disponibile in una configurazione a schermo singolo da 70”.


Altoparlante a onda flettente



Un eccitatore montato posteriormente fa vibrare questo pannello di vetro appositamente sviluppato e funge da cassa di risonanza. Poiché il suono proviene direttamente dall’immagine, il risultato è un’esperienza di ascolto autentica molto simile a una conversazione naturale.

I pannelli di vetro progettati come altoparlanti a onda curva sono potenziati da un subwoofer durante la trasmissione del segnale audio nella gamma delle basse frequenze per creare un’autentica atmosfera acustica per le conferenze.